PILADE MAZZOLA - PALADINI DI SICILIA - AGA HOTEL CATANIA 22 GENNAIO 2012 ORE 18.00

Pubblicato il da trimseventi

0_0_0_0_497_373_csupload_17053809.jpgPittore - Grafico - Scenografo - Costumista -
Corso di studi presso le Accademie di Belle Arti di Roma e di Catania - Corso di Scenografia                                 

0 0 0 0 237 178 csupload 17053676 large

ALCUNE NOTE CRITICHE
G.Torre 
...una pittura di alto livello tecnico e di raffinata eleganza, frutto di un'attenta analisi della realtà attraverso l'uso della geometria e di una ricercata cromia...
G.Marin..ad una salda preparazione tecnica fa eco una sensibilità cromatica armonicamente utilizzata in forme geometriche apparentemente realistiche. Costante il riferimento alle avanguardie europee...

CIMG0685

M.Grasso 
..quello di Mazzola è un linguaggio chiaro e disancorato dalle ingenuità...la realtà è immortalata in forme geometriche magicamente al proprio posto con campiture luminose e metafisiche...
A.Ragionieri
.. .l'esuberanza del colore non nasconde la drammaticità ed il pessimismoche ci provengono dalle forme geometriche imbalsamate e prive di vita...
F.Torrisi
...le opere di Mazzola, senza titolo, evidenziano una nitida struttura della realtà con una definizione tonale in chiari volumi che ricordano la lezione di Felice Casorati... 

0_0_0_0_237_181_csupload_17053585_large.jpg

M.Braccianti
...la tendenza al costruttivismo che Mazzola evidenzia nelle sue opere, dimostra un sentito rigore da parte dell'artista nell'intento di voler sottomettere il reale all'ordine geometrico...non mancano riferimenti al neoplasticismo e all'astrattismo geometrico...
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post